COMUNICATO STAMPA: Econocom Italia acquisisce Bizmatica

econocom_newsEconocom acquisisce Bizmatica, player multinazionale che supporta i processi di trasformazione delle aziende per competere negli scenari attuali e futuri dell’economia digitale.

Milano, 17 giugno 2015
Econocom, digital service provider che affianca le aziende europee nel percorso che ha portato alla rivoluzione digitale, cresce ancora con l’acquisizione di Bizmatica, player multinazionale che opera nel settore ICT con un’offerta disoluzioni che supportano i processi di “trasformazione” delle aziende per competere negli scenari attuali e futuri dell’economia  digitale”.

Si tratta di un’operazione del tutto in linea con il nuovo posizionamento di Econocom e coerente al piano “Mutation 2013-2017”, varato dal gruppo due anni fa e destinato a portare l’azienda ad essere un vero abilitatore digitale per i propri clienti.“Econocom, nel proprio percorso di crescita per acquisizioni, ha scelto Bizmatica per tre motivi: è un’azienda dinamica, giovane e con un management di valore”, dice Enrico Tantussi, Country Manager Econocom Italia.

Bizmatica, nei processi chiave di gestione della clientela (business e consumer) propone tecnologie innovative come il Customer Relationship Management (CRM) evoluto, le applicazioni mobili e i Contact Center multicanale, migliorando il valore della relazione per incrementare i profitti, enfatizzando la customer experience per fidelizzare i clienti e, contemporaneamente, ottimizzando i relativi costi operativi.

Grazie ad altre divisioni specializzate, Bizmatica fornisce tecnologia per Data Center, infrastrutture Cloud, Big Data, IoT (Internet of Things) e Network Management rivolte all’IT aziendale e agli operatori di telecomunicazioni.

L’acquisizione completa un importante tassello che conferma Econocom quale player di riferimento nella rivoluzione digitale: le best practice maturate da Bizmatica in tutto il mondo delle business analytics e dello smart management sono testimonianza delle importanti competenze e conoscenze confluite da oggi in Econocom.

Econocom e Bizmatica svilupperanno assieme innovazione digitale perché hanno in comune qualcosa di molto forte nel loro DNA: la conoscenza del mercato e delle tecnologie, ma soprattutto la capacità di ascoltare i propri clienti.

Il valore aggiunto dell’acquisizione si concretizza in un commitment importante: innescare e accelerare la digital transformation di tutte le aziende che sceglieranno Econocom come partner.
Enrico Tantussi su questo tema non ha dubbi: “Insieme, siamo sicuri che saremo in grado di sviluppare nel migliore dei modi la nostra nuova presenza digitale sul mercato”.

Grazie a questa operazione, avvenuta con il supporto degli Avv. Elio Marena e Andrea Faoro dello Studio Pedersoli & Associati, Econocom incrementa il portafoglio clienti sia nazionale che internazionale e allarga il market share in molti settori: dalla pubblica amministrazione, alla sanità, dall’education al manufacturing senza dimenticare grande distribuzione, telco, finance e utilities.

“In termini di organico, l’acquisizione di Bizmatica significa un 35% in più di dipendenti in Italia – puntualizza Tantussi – mentre in termini di turnover per l’Italia, rappresenta il raddoppio del fatturato per quanto riguarda i servizi e le soluzioni”.

La video intervista completa a Enrico Tantussi è disponibile sul canale Youtube Econocom TV
(https://www.youtube.com/watch?v=srSb3E6JZLw&feature=youtu.be)

 

Scarica il comunicato in PDF